DMA International e Scuola Mohole collaborano per i casting delle produzioni cinematografiche

A partire da novembre 2022 DMA International, società di produzione cinematografica, documentari e video commerciali, collaborerà con Scuola Mohole per il casting di attrici e attori.

Durante un biennio formativo, a frequenza giornaliera, gli studenti sono guidati da docenti di recitazione teatrale, cine-televisiva, improvvisazione, speakeraggio e doppiaggio, danza e canto e si preparano ad approcciare il mondo del lavoro con corsi monografici sui casting avendo conseguito presso Scuola Mohole un diploma che sia anche garanzia di atteggiamento professionale oltre che di preparazione.

DMA International è lieta di accogliere questa proposta e, laddove possibile, introdurre nuove attrici e nuovi attori al mono professionale per la realizzazione di produzioni video cinematografiche, documentaristiche o pubblicitarie.

DMA International ha visitato gli studi di casting della scuola di cinema Mohole e ha visto un ambiente estremamente attento e professionale, capace di far emergere attrici e attori eccellenti.

https://scuola.mohole.it/mohole-casting-studio/
https://www.dmainternational.eu/

Foto di Pixabay

DMA International a SPS, fiera dell’automazione e dell’industria, per la realizzazione del video BU Mechatronics

La fiera dell’automazione e del digitale per l’industria si chiude con ottimi numeri e prospettive. 36.522 visitatori, 802 espositori. La BU Mechatronics di Duplomatic presenta il nuovo video dedicato alla divisione.


Tra gli stand di SPS Italia c’è il via vai degli oltre 36.500 visitatori e l’entusiasmo del mondo industriale di nuovo riunito a Parma. La fiera, svoltasi dal 24 al 26 maggio, ha proposto un itinerario nell’automazione e nel digitale per l’industria, con il meglio delle tecnologie presenti nei padiglioni e nel District 4.0. Tutto con un’attenzione speciale alla sostenibilità, tema al centro del nuovo osservatorio presentato nella tavola rotonda di apertura.

Nelle parole di Donald Wich, Amministratore Delegato di Messe Frankfurt Italia, c’è la soddisfazione per la manifestazione appena conclusa “Siamo ripartiti con la giusta energia, è stato emozionante vedere l’evento rimettersi in moto e vivere il fermento dei giorni di fiera. Questa edizione ha ripagato appieno le attese.”

Il commento di Marco Vecchio, Segretario ANIE Automazione: 
“La decima edizione di SPS Italia è stata un grande successo! La voglia di incontrarsi dopo tanto tempo di isolamento era molta e il numero dei visitatori ne è stata la riprova. Interessante vedere tante novità tecnologiche presentate in un comparto che conferma un’evoluzione costante guidata dalla digitalizzazione e dalla sostenibilità ambientale. La nostra associazione ha potuto presentare diverse nuove iniziative e auspichiamo che i dati positivi di settore presentati in fiera possano concretizzarsi anche nel 2022.”

Duplomatic MS è un’azienda innovativa nel mercato delle soluzioni tecnologiche per il controllo di movimento, l’automazione e la componentistica per applicazioni industriali. 
La sede è a Parabiago (MI), dove si progettano e producono le valvole, a cui si affiancano la Business Unit Hydraulic Systems di Lainate (MI) e Padova per la realizzazione di sistemi complessi, la Business Unit Turnkey Projects di Parabiago (MI) per progetti speciali e innovativi chiavi in mano e la Business Unit Mechatronics, con sedi a Sulbiate (MB) per lo sviluppo e realizzazione di prodotti elettronici in ottica Industria 4.0 e Rosta (TO) per lo sviluppo e produzione di attuatori elettrici. 
Dal 2020 Duplomatic MS è l’unica azienda italiana certificata Competence Center IO-Link.

Duplomatic ha affidato a DMA International la realizzazione del video dedicato al divisione BU Mechatronics. Il video racconta la divisione, i prodotti e le persone che si occupa dello sviluppo e produzione di attuatori elettrici nell’ambito dell’Industria 4.0.

DMA International e Expo Magazine potenziano i servizi dedicati alle Fiere.

DMA International rafforza la collaborazione con Expo Magazine, per promuovere gli Enti Fiera e la manifestazioni fieristiche specializzate in Italia.

La campagna si avvale di una produzione video che ha una durata di circa 6 minuti, viene diffusa sia in versione italiana sia in versione in lingua inglese e raggiunge circa 800.000 contatti di business profilati in Italia e 1.500.000 contatti profilati nel mondo.
 

Sono Media Partner della campagna Expo Magazine (testata partner del Ministero degli Esteri – Alto Commissariato agli Expo nel 2009 e da allora la testata principale che segue gli Expo internazionali) e altre testate.
 

Gli utenti profilati che ricevono il video sono Camere di Commercio estere, Camere di Commercio italiane, Delegazioni d’affari, Buyer, Trade missions, IP-marketplaces & trademark buyers, Marketing specialists, Distributori locali, Legal and Accounting specialists, Servizi di business matching, Business scouting, Distribution & Logistics, Purchasing manager, Retail, Financial partners, Partner commerciali, imprenditori e imprese piccole, medie e grandi.
 

I Partner del progetto finanziano la metà dei costi pertanto l’offerta è particolarmente contenuta e vantaggiosa, seppur offra un’ampia e diffusa visibilità.

Ulteriori informazioni disponibili contattando DMA International.

Foto di Andrea Piacquadio da Pexels

DMA International produce il nuovo video corporate Hydreco Hydraulics

DMA International è orgogliosa di annunciare che ha sviluppato e prodotto il nuovo video aziendale che presenta gli stabilimenti produttivi italiani di Hydreco Hydraulics e introduce le nuove strategie dell’azienda e le specializzazioni dei team italiani. Il video, girato nelle sedi italiane di Vignola (MO) e Parma, in Emilia Romagna, è introdotto dall’amministratore delegato di Hydreco Katie McColl e dal presidente Roberto Maddalon. Gli impianti italiani sono presentati da Davide Vaccina e Michele Guiati.
Parti del video sono state girate in diretta presso EIMA 2021, Esposizione Internazionale Macchine per l’Agricoltura e il Giardinaggio, evento biennale ideato nel 1969 da FederUnacoma, Federazione Italiana Costruttori Macchine Agricole, e organizzato dalla divisione servizi di FederUnacoma Surl, in collaborazione con BolognaFiere.

Un ringraziamento speciale a Sara Bernardelli, Corporate Communications & Marketing Manager del gruppo Duplomatic, anch’essa presente nel video.

Business Unit Hydraulic Systems, il nuovo video realizzato da DMA International

DMA International realizza il nuovo video della Business Unit Hydraulic Systems. Il video sarà diffuso sul mercato italiano (versione in lingua italiana) e sul mercato globale (versione in lingua inglese). 

Protagonisti della produzione video sono Roberto Maddalon, Roberto Renzini, Massimo Ripamonti e Carlo Vergano, che raccontano il recente ampliamento. La Business Unit Hydraulic Systems di Duplomatic MS diventa uno dei principali player italiani nella progettazione e costruzione di impianti su commessa, con due siti produttivi: uno a Lainate (MI), di 3.200 mq e uno Padova, di 2.500 mq, una realtà di eccellenza nella progettazione e realizzazione di progetti su commessa per diversi settori applicativi: dall’industriale all’energia, dal settore siderurgico alle applicazioni off-shore e Oil & Gas. 

“La BU Hydraulic Systems di Duplomatic entra da oggi in una nuova dimensione più completa e strutturata ed è pronta a cogliere le nuove sfide del futuro. Sono convinto che “il mettersi insieme” in un periodo complicato come quello che stiamo vivendo, sia già di per sé un segnale forte e sottolinei nei fatti la nostra precisa volontà di diventare una realtà di eccellenza nella progettazione e realizzazione di soluzioni complesse per il controllo di movimento e l’automazione industriale “, ha commentato Roberto Renzini, Direttore della BU Hydraulic Systems di Duplomatic.

.

DMA International presenta la nuova divisione DMA Editoria

DMA International annuncia l’ampliamento delle attività di produzione video con la nuova divisione DMA Books.
DMA Books, già fornitore di primari gruppi editoriali italiani e internazionali, diventa dal primo gennaio 2022 una divisione di DMA International.

DMA International, a partire dal primo gennaio 2022, sarà quindi in grado di offrire un servizio di Comunicazione e Marketing a 360° ai propri clienti, dalla realizzazione del prodotto stampato alla realizzazione del prodotto video.

Grafici, Tecnici editoriali, Macchine per stampa Offset e Digitali permettono a DMA International di offrire un eccezionale rapporto qualità/prezzo, testimoniato dal fatto che numerosi editori nazionali e internazionali così come piccole imprese e multinazionali sono clienti di DMA Books per la parte editoriale e di DMA International per la parte produzioni video.

DMA International punta ad espandere la propria attività sul mercato italiano, a supporto del Marketing di piccole imprese così come di multinazionali.

Visita la divisione Editoria qui https://www.dmabooks.eu/azienda

Visita la divisione Video qui https://www.dmainternational.eu

Foto di Tiger Lily da Pexels

Il gruppo Duplomatic MS rafforza la Business Unit Hydraulic Systems e prepara il nuovo spot video

Il gruppo Duplomatic MS prepara la nuova produzione video, realizzata da DMA International, per presentare il recente ampliamento della Business Unit Hydraulic Systems. Il video sarà diffuso sul mercato italiano (versione in lingua italiana) e sul mercato globale (versione in lingua inglese).

Parteciperanno alla produzione video con una intervista Roberto Maddalon, Roberto Renzini, Massimo Ripamonti e Carlo Vergano, spiegando la recente acquisizione e l’ampliamento della Business Unit Hydraulic Systems.

Il video viene realizzato in occasione dell’incorporazione della società controllata Tecnologie Industriali Srl, con sede a Padova. 

Grazie a questa operazione, la Business Unit Hydraulic Systems di Duplomatic MS diventa uno dei principali player italiani nella progettazione e costruzione di impianti su commessa, con due siti produttivi: uno a Lainate (MI), di 3.200 mq e uno Padova, di 2.500 mq, una realtà di eccellenza nella progettazione e realizzazione di progetti su commessa per diversi settori applicativi: dall’industriale all’energia, dal settore siderurgico alle applicazioni off-shore e Oil & Gas. 

“La BU Hydraulic Systems di Duplomatic entra da oggi in una nuova dimensione più completa e strutturata ed è pronta a cogliere le nuove sfide del futuro. Sono convinto che “il mettersi insieme” in un periodo complicato come quello che stiamo vivendo, sia già di per sé un segnale forte e sottolinei nei fatti la nostra precisa volontà di diventare una realtà di eccellenza nella progettazione e realizzazione di soluzioni complesse per il controllo di movimento e l’automazione industriale “, ha commentato Roberto Renzini, Direttore della BU Hydraulic Systems di Duplomatic.

Il video è stato girato da DMA International nel mese di novembre 2021 presso le sedi di Lainate e Padova di Duplomatic MS e sarà presentato al pubblico nel mese di dicembre 2021.

Il gruppo Duplomatic – Headquarters a Parabiago (MI), progetta e produce soluzioni tecnologiche per il controllo di movimento in diversi settori. È attivo sul mercato con tre marchi: Duplomatic Motion Solutions per applicazioni industriali, Hydreco per applicazioni mobili e Continental Hydraulics per il Nord America.Il gruppo è presente a livello internazionale, con propri stabilimenti produttivi in USA, Cina, India, Australia, Italia, Gran Bretagna e uffici commerciali nelle diverse aree nel mondo. www.duplomatic.com
Press info: Sara Bernardelli, communications@duplomatic.com

Che cos’è il video marketing

Il video marketing (o videomarketing) è una parte del marketing che eredita le regole del marketing tradizionale e aggiunge nuove possibilità di avvicinare i propri prodotti o servizi ai gusti del pubblico e di intercettare potenziali clienti. Il video marketing è quindi l’insieme di regole, tecniche e strategie di comunicazione legate ai contenuti video.

In una società sempre più veloce e competitiva, il video ha il grande pregio – se fatto bene – di comunicare al pubblico i propri prodotti o servizi velocemente e stimolare con efficacia l’audience del video ad utilizzarli.

Ma che cosa si intende per video marketing ‘fatto bene’? La risposta a questa domanda è molto importante soprattutto se si considera che con le tecnologie di oggi vi è una enorme offerta di videomaker, filmaker e società di produzione video più o meno specializzate.

Infatti realizzare un video efficace può letteralmente decretare il successo o il fallimento di un prodotto o un servizio.

Una corretta strategia di video marketing richiede 1. tecnologia adeguata; 2. competenza tecnica da parte della troupe video; 3. competenza comunicativa da parte degli autori. Ma vediamo più nel dettaglio questi aspetti.

Tecnologia: oggi la ampia disponibilità di tecnologia video, equipaggiamento e software permettono non solo alle società di produzione ma perfino a un privato all’interno dell’azienda stessa di realizzare un video. Ma questa soluzione spesso is dimostra disastrosa perché non è tanto la qualità dell’immagine ad essere importante, seppure indispensabile, ma occorre soprattutto concentrarsi su tecniche di ripresa precise e funzionali al messaggio di marketing che si vuole portare al pubblico (competenza tecnica) e soprattutto la capacità di comunicare attraverso le immagini (competenza comunicativa). L’obiettivo finale infatti è quello di persuadere il pubblico che il proprio prodotto o servizio siano indispensabili e urgenti, e che la concorrenza non è in grado di offrire soluzioni adeguate.

Competenza tecnica: per questo motivo un buon video marketing richiede la presenza di un regista e di uno sceneggiatore. Il primo, il regista, possiede la competenza tecnica per piegare le tecniche video a vantaggio del prodotto o servizio, mostrandone l’indispensabilità, l’urgenza d’acquisto e la superiorità rispetto alla concorrenza. Sembrerà sorprendente ma l’uso di uno specifico angolo di ripresa o di una particolare illuminazione determinano una sostanziale differenza nel risultato finale. Il pubblico infatti riceverà un preciso messaggio, soltanto con l’uso degli angoli, delle sequenze e delle luci.

Competenza comunicativa: ma non bastano le immagini in un buon video marketing. Tutto sta nel messaggio che si comunica attraverso il linguaggio verbale (le parole che accompagnano il video), il linguaggio non verbale (le inquadrature, l’uso dello schermo e la sequenza delle scene) e la costruzione della storia pubblicitaria. Tutto ciò può essere sviluppato soltanto da uno sceneggiatore professionista, in grado di persuadere il pubblico con un preciso linguaggio.

Il risultato finale, sia che si tratti di uno spot televisivo sia che si tratti di un video Social, è un video efficace, che tocca le giuste corde del pubblico, e lascia l’impressione nello spettatore di aver osservato un prodotto o un servizio solido, con una precisa identità (brand), indispensabile, unico nel suo genere.

I costi di un video marketing fatto bene non devono essere ambiziosi ma possono al contrario essere ragionevolmente contenuti. Ma tecnologie, competenze tecniche e competenze comunicative di chi realizza il video sono assolutamente indispensabili e fanno la nette differenza, assicurando un prodotto o servizio vincente.

Quando l’ingegneria diventa arte. Nel video realizzato da DMA international per Expo Dubai 2020 presentato il megaprogetto ingegneristico tutto italiano per il padiglione degli Emirati Arabi Uniti.

La società di produzione video DMA International ha creato lo splendido video di presentazione del padiglione degli Emirati Arabi Uniti a Expo 2020 Dubai. Il video presenta attraverso una serie di interviste, l’avveniristica opera tecnologica tutta italiana realizzata da Duplomatic MS (www.duplomatic.com).

Il padilione centrale di Expo 2020 Dubai è un capolavoro di ingegneria: accoglierà nel semestre dell’Esposizione Universale oltre 20 milioni di visitatori sotto un tetto di diverse tonnellate che si apre come le ali di un falco. 

Il design dell’avveniristico padiglione è stato affidato al famoso studio di architettura di Calatrava, la realizzazione tecnica è stata affidata al gruppo italiano Duplomatic MS.

“La proposta per il padiglione UAE di Calatrava cattura la storia che vogliamo raccontare al mondo della nostra nazione,” ha affermato il Ministro UAE e National Media Council Chairman H.E. Dr Sultan Ahmed Al Jaber.

Infatti negli Emirati Arabi Uniti, sin dai tempi più antichi si pratica la falconeria, usanza venatoria riconosciuta Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. E l’architetto Santiago Calatrava ha preso ad ispirazione il falco per realizzare un complesso tetto fatto di diversi pezzi in grado di aprirsi idraulicamente a rassomiglianza appunto delle ali di un falco che si aprono per spiccare il volo.

A movimentare questa struttura complessa del peso di diverse tonnellate, vi è un sistema idraulico avanzato comandato da un sistema elettronico altrettanto innovativo, realizzato dall’azienda italiana Duplomatic MS.

“Il padiglione disegnato da Santiago Calatrava,” spiega Paolo Leuttenegger, General Manager di Duplomatic MS, “è un’opera d’arte e la prima, grande difficoltà è rappresentata dalla traduzione di requisiti estetici ed esperienziali in requisiti tecnici e ingegneristici. Il progetto Expo rappresenta una sfida importante per la crescita del gruppo, sia dal punto di vista tecnico, che dal punto di vista logistico e organizzativo. Lo sviluppo del sistema di movimentazione delle ali del padiglione degli Emirati Arabi Uniti è un unicum in tutto il mondo.”

Il sistema elaborato da Duplomatic MS è costituito da una centrale con potenza installata di circa 1 MW, 2 km e mezzo di tubazioni in pressione che “galleggiano” sulla struttura del tetto, rendendo pertanto l’impianto compatibile con i fenomeni di dilatazione termica legati alle variazioni di temperatura e riducendo al minimo la trasmissione delle vibrazioni, 46 cilindri oleodinamici posizionati sul tetto e responsabili dell’apertura delle 28 ali in materiale composito e circa 2000 punti di controllo che includono valvole di ogni tipo e sensori. Per controllare tutto questo, servono circa 25 km di cablaggi e 17 quadri elettrici. Il risultato: un movimento fluido, armonico, sincronizzato, che non disturba l’estetica dell’opera architettonica. 

Il video realizzato da DMA International illustra nel dettaglio questa iniziativa.
A questo link si può accedere al video: https://www.dmainternational.eu/category/news/

DMA International produce il video per Expo Dubai 2020

DMA International ha prodotto per Duplomatic MS il video indipendente di presentazione di Expo Dubai 2020. Il video di 9 minuti raggiungerà un pubblico di oltre 1,5 milioni di spettatori, introducendo l’evento internazionale, che si terrà negli Emirati Arabi Uniti.
Il video vede la partecipazione dello scrittore bestseller Davide Amante, della violinista Camilla Sabbatini e del liutaio Stefano Bertoli.
Expo Dubai 2020 si terrà dal 1 ottobre 2021 al 31 marzo 2022 e il tema dell’Expo è “Collegare le menti, creare il futuro”.